4

La petizione per Stephen King in Italia

Come molti di voi sapranno, a novembre il Re tornerà nelle librerie con il suo nuovo romanzo “11/22/63”.
Ora, a prescindere da quello che sapete o non sapete a proposito del nuovo libro, Stephen King verrà in Europa a pubblicizzarlo. Sì, avete capito bene, e tenetevi forte perché tra le località che toccherà con il suo tour ci sono (rullo di tamburi)… Germania e Francia.
No, niente Italia.
E allora che si fa? Si mette su il broncio, si battono i piedini e ci si arrende così facilmente? Non ci si prova nemmeno?
Sia mai, e allora date un’occhiata qua: http://www.firmiamo.it/stephenkinginitalia/ e dopo aver letto di cosa parla, lasciateci pure la vostra firma. Io l’ho già fatto, adesso aspettiamo voi!

Certo, ci sarà chi dice che le petizioni online non servono a niente, che tanto non cambierà nulla di una virgola e che “se, figurati se Stephen King si muove per una petizione”. Continuate pure a battere i piedini, però firmate, eh. Da bravi.

P.S: Caro Stephen, la foto brutta l’ho messa di proposito. Giurin giurello che se vieni in Italia la sostituisco.

Filippo Magnifico